//Davide

Il sognatore sinestetico

Il sognatore sinestetico

Sono probabilmente simpatico e certamente sognatore, affamato di parole, immagini e note, in continua mutazione ma apparentemente immobile. Ho preso in mano un libro da piccolo e da allora non ho più smesso di leggere. Sono cresciuto nutrendomi di tutte le storie che ho potuto trovare e con il naso all'insù a guardare, oltre la volta del cielo, lo spazio che mi chiamava. Quando ho capito che non sarei diventato un astronauta della NASA sono rimasto sulla Terra a coccolare i miei gatti, a leggere libri, a vagare con la mente per altri mondi ed universi, a disporre il tempo nello spazio (e lo spazio nelle parole e le parole in colori), a studiare il web, a fotografare, ad amare.

Cosa faccio?

Per la maggior parte della giornata mi occupo di digital marketing e analisi dati con un team fantastico. Nei momenti di pausa mi pongo domande fondamentali sulla vita, l'universo e tutto quanto.

Leggi il mio résumé

E poi...

Nel poco tempo libero vinco spesso il richiamo del divano e pedalo lungo le strade della provincia milanese con la mia fidata Berta e corro da solo, talvolta felice, con vecchia musica negli auricolari. E poi:

Leggo

Leggo ogni libro su cui posso posare le mani. E non importa che sia di carta o digitale. È il suo universo che desidero, la sua eredità che voglio portare con me.

Scrivo

Scrivo perchè è una necessità. Ineluttabile. È una pressione che nasce tutte le sere, quando chiudo gli occhi, e che persiste per tutta la notte e per tutta la giornata.

Fotografo

Fotografo solo ciò che mi ispira, ciò che so mi piacerà guardare ancora e ancora. Non ho una tecnica o un'idea precisa se non il desiderio negli occhi.

Dove mi trovi?

Sempre qui:
davide@davideblancato.it
A Milano tutti i giorni.
Spesso in vari angoli del web:

Meno spesso tra le lande di Warcraft:


(Per Aspera ad Azeroth!)

Talvolta in giro per il mondo: